Prima Tappa: sede storica del PSI - Partito Socialista Italiano

partito socialista italiano
Sede storica del PSI

Il nostro itinerario comincia dalla centralissima Via del Corso 476. Raggiungerla è molto facile: usciti infatti dalla fermata della metro A Spagna, basta percorrere (e ammirare) la celeberrima e omonima piazza, imboccare Via Condotti e, giunti su via del Corso, svoltare a destra fino ad arrivare al civico 476, dove troverete la sede storica del PSI, il Partito Socialista. Oggi non c’è più traccia di quel partito nato nel 1892 a Genova e dissoltosi nel 1994 a Milano, contemporaneamente alla fine della Prima Repubblica.

Simbolo della “reggenza” di uno degli uomini storici del partito, Pietro Nenni, e del periodo d’oro dell’altro suo leader fondamentale, Bettino Craxi (dal 1976 al 1993), l’edificio adesso ospita l’ARAN, l’Agenzia per la Rappresentanza Negoziale delle Pubbliche Amministrazioni, gli uffici italiani di H&M e ha accanto un Adidas Store, esempio di come al PSI, a Craxi e a Pietro Nenni si siano sostituiti Cristiano Ronaldo e la moda.

Foto: Pietro Nenni con alcuni colleghi di fronte alla sede del PSI a Via del Corso, foto storica (mediatecaroma.it)

Nenni davanti al partito socialista italiano

Seconda  tappa Via Frattina 89: sede del Partito Liberale>>