Seconda Tappa - PLI, Partito Liberale Italiano

partito liberale italiano
La sede storica del PLI a Via Frattina

La seconda tappa del nostro itinerario alla riscoperta della Prima Repubblica ci porta a Via Frattina, davvero molto vicino alla sede storica del PSI che ha rappresentato il primo luogo della passeggiata. È infatti sufficiente ripercorrere a ritroso Via del Corso in direzione sud e dopo 300 metri ci si ritroverà a Via Frattina, all’incrocio con Piazza S. Lorenzo in Lucina. Svoltando a sinistra sulla via, il civico 89 è proprio al principio.

giovanni malagodi partito liberale italiano
Giovanni Malagodi in Via Frattina nel 1957 (da senato.archivioluce.it)

La storia del Partito Liberale Italiano è particolare: fino agli anni ‘20 del Novecento, i liberali non si riunirono mai in un vero e proprio partito ma ebbero comunque un ruolo preponderante nella storia politica dell’Italia unita; si costituiranno in partito organizzato con il PLI solo nel 1922. Nel corso della loro storia, esprimeranno i primi due presidenti della Repubblica italiani (Enrico De Nicola e Luigi Einaudi) e saranno lungamente guidati da uno dei suoi uomini simbolo, Giovanni Malagodi (dal 1954 al 1974, ben 18 anni). Si dissolvono anch’essi nel 1994, con la fine della Prima Repubblica e i contraccolpi di Tangentopoli.

Oggi via Frattina 89 ospita, fra gli altri, il Consolato del Singapore.

via frattina partito liberale italiano
Il portone di via Frattina 89


 

Terza tappa Via della Scrofa 43: sede del Movimento Sociale Italiano>>