ROMAAPIEDI.com promuove la Cultura del Turismo

 

Se vuoi conoscere Roma e stai cercando un modo semplice e gratuito per organizzare i tuoi itinerari turistici, sei arrivato nel posto giusto!

ROMAAPIEDI.com è il primo sito interamente dedicato ai percorsi a piedi fra strade, vie, vicoli e piazze di Roma.


Scegli l'itinerario e scarica gratis la cartina.
Segui la mappa e scatta le tue foto di Roma.
Proponi il tuo percorso, come fanno i nostri lettori!

Itinerari di Roma a piedi

Nella pagina Kit di sopravvivenza trovi tutte le informazioni e guide utili su autobus e trasporti a Roma, ma anche le applicazioni più trendy per muoversi nella Capitale. La pagina dedicata alle App nasce dal desiderio di rendere più facili gli spostamenti e farti risparmiare tempo, tra un percorso e l'altro!

Leggi le News di Roma a piedi!

Resta sempre aggiornato leggendo le Notizie del nostro Blog:

a Roma ne succedono di tutti i colori. Se hai perso qualche aggiornamento puoi consultare l'Indice di tutti gli articoli!

Proponi il tuo percorso

Se hai fatto una bella passeggiata a Roma, cogli la sfida e unisciti ai nostri coraggiosi Lettori: il prossimo itinerario potrebbe essere il Tuo!

 

Viaggiare o immaginare di percorrere nuove strade, è un'avventura da non perdere! Non importa se Roma è lontana o ancora una meta sconosciuta. Scrivere un itinerario di Roma a piedi è un modo per esplorare nuovi orizzonti e per approfondire la storia di Roma città aperta e città eterna!

 

Se hai provato uno dei nostri itinerari e vuoi avere una foto ricordo, scarica gratis le nostre Cartoline e regalale ai tuoi amici!

 

Ti è piaciuto il nostro sito?

 

Se le nostre proposte ti sono piaciute e hanno ispirato la tua creatività e "voglia di fare", ti chiediamo di citare la fonte rispettando le norme d'uso della Licenza Creative Commons 3.0 Italia.

Per approfondire l'argomento puoi consultare le pagine di Wikipedia oppure leggere l'articolo del nostro blog.

 

Leggi le News del nostro Blog

mer

19

nov

2014

L'amministrazione capitolina risponde ai blogger antidegrado

 

Il dibattito Il Web interroga Roma Capitale organizzato da Stefano Miceli (Roma pulita!), si è svolto ieri pomeriggio alla Casa della città. Un incontro informale che apre il dialogo tra l'amministrazione di Roma Capitale e i cittadini rappresentati dalla voce dei blogger antidegrado.

 

Presenti all'appello i blogger: Basta Catelloni, Retake Roma, Riprendiamoci Roma, Roma fa schifo, Roma pulita!, Salvaciclisti. E gli assessori capitolini: Guido Improta (Trasporti), Marta Leonori (Attività Produttive), Estella Marino(Ambiente), Giovanna Marinelli (Cultura), Paolo Masini (Periferie e Lavori Pubblici), Daniele Ozzimo (Politiche abitative), Vicensindaco Luigi Nieri, il comandante Clemente.

 

Durante il dibattito fioccano le domande, sapientemente moderate da Pino Nazio, a cui gli assessori rispondono con una certa difficoltà e non lesinano le spiegazioni per motivare le scelte amministrative e i tempi tecnici di attuazione.

 

I temi trattati sono tanti quanti i problemi di sopravvivenza di una città come Roma, che con la sua partecipazione dimostra di volere agire anche in prima persona, non solo lamentarsi.

 

Si parla di chi non paga il biglietto sui mezzi pubblici, della dibattuta "questione dei tavolini" fuori dai locali - "Il problema non è combattere i tavolini, ma di fare rispettare le regole - dice Marta Leonori. Si parla del problema della manutenzione delle strade, dell'emergenza abitativa, della morosità incolpevole da parte di chi ha perso il posto di lavoro e non riesce più a pagare l'affitto e di una possibile soluzione al problema dei piccoli proprietari, della "questione Teatro dell'Opera di Roma", della carenza di arredo urbano, delle tags e dei graffiti, del trasporto pubblico, della pulizia delle strade e delle macchine abbandonate - Sono 40mila le auto abbandonate in strada - informa Roma fa schifo - Abbandonate perché nessuno le muove. -

Salvacicli chiama in causa l'assessore Improta - "Velocizziamo i tempi per l'attuazione delle tappe di trasformazione che riguardano la mobilità di Roma Capitale, verso l'utilizzo del trasporto pubblico. Bisogna abbassare la velocità in molte strade, migliorare il suolo stradale e le piste ciclabili".

 

A 24 ore dall'incontro l'augurio di Romaapiedi.com è che il dialogo abbia un seguito, e non resti solo il ricordo d'un evento che ha fatto sperare in una collaborazione attiva.

 

leggi di più
Licenza CC 3.0 Italia

Romaapiedi.com è distribuito secondo la licenza Creative Commons 3.0 Italia, attribuzione non commerciale: Condividi allo stesso modo. Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link alla licenza e indicare se sono state effettuate modifiche.